Catterina Seia

Catterina Seia

Direttrice della pagina Arte e Impresa de Il Giornale dell’Arte

La definiscono “Innovatore sociale”. Una fortunata carriera nel settore bancario dal 1980. Da esperto in finanza diventa Direttore Centrale del Learning Center e della Comunicazione di Banca CRT e a seguire di UniCredit Private Banking. Nel 2003 idea e conduce il progetto UniCredit & Art, per la gestione strategica degli investimenti culturali internazionali e della collezione dell’omonimo Gruppo, in 22 paesi -con un forte focus sulla corporate culture, Csr e talenti creativi- che trasforma, tra i primi in Italia, le sponsorizzazioni in partnership con le istituzioni culturali per progetti di sviluppo territoriale. Dal 2010 decide di investire il network, le esperienze, le competenze maturate  agendo per un ruolo strategico della cultura nel dialogo con le diverse politiche, in primis nel welfare, sempre coinvolgendo le imprese come attori di trasformazioni sociali. Il percorso la porta nelle Fondazioni Fitzcarraldo -ente di ricerca nelle politiche culturali- e in Medicina a Misura di Donna Onlus- diventato caso su Cultura & Salute-, delle quali è co-founder-Vice Presidente. Collabora dal 2010 con il Giornale dell’Arte per il quale ha curato da allora i Rapporti annuali  Fondazioni e Arte-Impresa, del quale dirige la sezione.