Alice Cerigioni

Curatore per Butik Collective

Alice Cerigioni è architetto e curatrice d’arte contemporanea portando avanti una ricerche in merito all’arte nello spazio urbano, alle pratiche performative e partecipative ed alla fotografia. Parallelamente sviluppa l’attività di scrittura collaborando con riviste di settore. Nel 2016 fonda con Alice Belfiore e Eva Basso il collettivo curatoriale Butik collective con il quale sviluppa attività di mediazione con l’intento di  portare l’arte contemporanea in territori apparentemente marginali e lontani dalle influenze dei grandi centri culturali.

Un decentramento che va nella direzione della valorizzazione di piccole realtà attraverso progetti pensati in stretta collaborazione con gli artisti per luoghi specifici e per le comunità che li abitano.  Negli anni BUTIK ha organizzato diverse mostre tra cui si ricordano quelle ad Ancona, Torino, e Cortona, all’interno di festival e fiere d’arte. Il collettivo ha inoltre preso parte a talk, presentazioni di progetti artistici e workshop in tutta Italia; ricordiamo la rassegna “Giri di Parole” presso Spazio Murat a Bari, i workshop di fotografia stenopeica a Roma e il VII Simposio Internazionale di curatori emergenti “QUI. ENTER ATLAS” presso la GAMEC di Bergamo. BUTIK Collective si occupa anche di editoria indipendente pubblicando annualmente C.arte, una pubblicazione che contiene interviste e dialoghi con giovani artisti ed immagini fotografiche degli studi e delle loro opere.

 

 

Alice Cerigioni al festival

Curatrice della mostra di Sonia Andresano: “CRESCIT EUNDO”

Curatrice dell’evento con Roberto Pugliese: “CONCERTO PER ARCHITETTURA