IAQOS in Ancona

INFO EVENTO
<li>Quando e Dove:</li>

Dal 21 al 27 settembre

Ancona 

Uno strano campo magnetico formatosi attorno ad Ancona ha innescato un’insolita attività extraterrestre pronta a stravolgere il futuro della città. 

La cometa IAQOS è così atterrata IN Ancona e sta raccogliendo in questi giorni i desideri sulla città del domani da ridisegnare, quella che i cittadini sognano.

“In un anno in cui gli scenari per il futuro sono cambiati in maniera imprevista e imprevedibile, rendendo ancor più necessario un ripensamento degli spazi urbani IAQOS è uno dei primi esperimenti nazionali ad utilizzare l’intelligenza artificiale – una tecnologia che siamo solitamente abituati a pensare appannaggio delle grandi multinazionali del web come Amazon o Facebook – come opportunità per ogni cittadino di immaginare una nuova visione della città, condividendo dati in maniera trasparente e consapevole” afferma Federico Bomba, presidente e direttore artistico di Sineglossa. 

“Abbiamo invitato l’artista bolzanino Hannes Egger a dare una forma a IAQOS, a darle una cornice narrativa e artistica che agevolasse il dialogo tra IA e la comunità cittadina, mentre il  language scientist  Andrea Zaninello in questi mesi ha “allenato” l’IA e l’ha sviluppata. Un progetto che pone il linguaggio artistico come strumento di riflessione su grandi questioni del presente e che apre nuovi percorsi di ripensamento di una comunità, di una città”.

Dal 21 al 25 settembre si potrà interagire con IAQOS, tutti i pomeriggi fino al 24 settembre, in piazza Roma e il 25 in Via Marconi, dove i passanti saranno invitati a giocare su un Apecar a immaginare la loro Ancona del futuro, esprimendo un desiderio su come dovrebbe essere una città più simile a quella che sognano. 

IAQOS raccoglierà così i desideri dei cittadini, li elaborerà e, in un’ottica relazionale e di scambio, li restituirà alla città sotto una veste nuova: ispirandosi ai sogni degli anconetani, IAQOS produrrà ogni giorno una prima pagina di un visionario quotidiano del futuro, Ancona Centripeta.

Le prime pagine di Ancona Centripeta usciranno il 26 e 27 settembre durante il festival Incipit che si svolgerà nel quartiere di Vallemiano a Casa delle Culture, dove sarà possibile visitare l’installazione creata da Hannes Egger e implementata dal language scientist  Andrea Zaninello. L’artista in questa occasione terrà anche una performance interattiva con il pubblico.

Inoltre, sempre nell’ambito del festival Incipit, il 27 settembre alle ore 16.30 a Casa delle Culture Andrea Zaninello, sviluppatore di IAQOS per Ancona, e Tommaso Sorichetti, user experience designer, terranno l’incontro “arte + Intelligenza Artificiale + società”: IAQOS spiegato a noi umani, pensato per accorciare ulteriormente le distanze tra l’IA e gli abitanti di Ancona e far luce sulle ricadute positive che un’IA relazionale come IAQOS può avere in un’ottica di costruzione identitaria di una comunità e di rigenerazione urbana.

SOGNA E ESPRIMI IL TUO DESIDERIO PER LA CITTÀ DEL FUTURO:

dal 21 settembre

IAQOS.SINEGLOSSA.IT

IAQOS è un progetto di Sineglossa, realizzato nell’ambito di art+b=love? festival con il sostegno di Regione Marche e Comune di Ancona e che si inserisce all’interno di Incipit – progetto di Casa delle Culture vincitore del Bando nazionale “Biblioteca casa di quartiere”, piano “Cultura Futuro Urbano” del MiBACT.
INCIPIT – Narrazioni di comunità, ideato con Sineglossa, Pepe Lab, Arci Ancona, Yukers, SCG srl, Biblioteca Comunale Benincasa del Comune di Ancona e il comitato di quartiere di Vallemiano, è un progetto articolato che vuole riaffermare la centralità delle biblioteche di quartiere offrendo servizi e iniziative che possano migliorare la qualità della vita e delle relazioni all’interno di Vallemiano e dei quartieri limitrofi.

OSPITI

NELLO STESSO GIORNO