quartoere Archi

Crescit Eundo

INFO EVENTO
<li>VERNISSAGE:</li>

giovedì 16 maggio h 17:00

Via Marconi 45

<li>QUANDO E DOVE:</li>

17 maggio 17:00 – 21:00

18 maggio 10:00 – 13:00 | 17:00 – 21:00

19 maggio 10:00 – 13:00 | 17:00 – 20:00

Via Marconi 45

<li>BIGLIETTI:</li>

ingresso gratuito

<li>MAPPA:</li>
via_marconi
Un progetto video installativo che diviene l’augurio per una mutazione dell’esercizio commerciale privato e chiuso in uno spazio pubblico attraversabile.

Nei locali commerciali dello storico negozio di scarpe “Mancini”, ora inattivo, viene presentato l’esito del progetto Crescit Eundo, la residenza dell’artista Sonia Andresano svoltasi da febbraio a maggio 2019 ad Ancona nel quartiere Archi.

Un progetto diffuso che ha visto l’artista presente ad Ancona a cadenza mensile per mettere in atto una serie di azioni in dialogo con la comunità, parte attiva nel descrivere il proprio ritratto del luogo. Un approccio relazionale che vuole essere il punto di partenza e la scintilla iniziale di un percorso di riappropriazione del quartiere attraverso fusioni di memorie collettive.

Il tentativo è di aprire un varco metaforico e anche fisico all’interno della struttura architettonica, trasformando i locali e i negozi sfitti, attualmente inattraversabili, in ipotetiche traiettorie percorribili. Un progetto video installativo che diviene l’augurio per una mutazione dell’esercizio commerciale privato e chiuso in uno spazio pubblico attraversabile.

Il processo è stato fin da subito dinamico e aperto alla possibilità che le varie fasi, dal concept alla realizzazione concreta, potessero accogliere contaminazioni fertili dovute all’interazione con il quartiere e con i proprietari dei locali commerciali; una predisposizione all’imprevisto che ha aperto il progetto ad una molteplicità di ipotesi e cambi di rotta.

Nella mostra finale verrà messa in relazione la ricerca artistica di Sonia Andresano con il vissuto proprio dei luoghi. Video e immagini racconteranno le due anime del quartiere: quella legata al mare e al porto e quella legata alle attività commerciali presenti lungo il fronte degli Archi.

Durante il Festival, con l’artista e la curatrice del progetto, saranno organizzati giornalmente incontri e conversazioni riguardo il percorso delineatosi durante il progetto Crescit Eundo. Sarà un’occasione per rivolgersi non solo ad un pubblico di esperti ma anche a curiosi ed appassionati d’arte. Gli incontri con l’artista e la curatrice avranno una durata di circa mezz’ora.

ARTISTI

CURATORE

NELLO STESSO GIORNO